Anpas Sicilia e i valori delle pubbliche assistenze

Anpas Sicilia e i valori delle pubbliche assistenze
Storia, Valori, Missione

Anpas Sicilia

Costituisce un’articolazione regionale dell’Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze.

Il Comitato Regionale Sicilia nasce nel 1992, occupandosi principalmente di soccorso sanitario attraverso le pubbliche assistenze.

Le associazioni aderenti ad Anpas si occupano prevalentemente di sanitario, protezione civile e sociale.

Gli statuti di ANPAS e di ogni pubblica assistenza Anpas contengono due elementi fortemente distintivi che aiutano a interpretare correttamente i valori espressi dal movimento: il nome PUBBLICA ASSISTENZA  e la forma di associazione di volontariato.

 

Essere associazione di volontariato di pubblica assistenza Anpas significa che la mission è l’assistenza rivolta verso “qualcosa”, svolta a fianco di “qualcuno” e sviluppata in modo “pubblico”.

I VALORI 

UGUAGLIANZA: all’interno del movimento ANPAS tutte le pubbliche assistenze e i soci vengono considerati senza distinzioni e privilegi, e ciò si riflette, ad esempio, sia a livello del Consiglio Nazionale, dove tutti i comitati regionali sono rappresentati attraverso almeno un delegato, sia all’interno delle Associazioni stesse, dove chi si associa e si trova per diversi motivi in posizione svantaggiata, ha la possibilità di sentirsi uguale in contrasto con un mondo del lavoro dove spesso si viene discriminati in base all’età o al genere.

LIBERTÀ crea autonomia utile nel determinare le diverse vie che possono essere percorse e nello scoprire i nuovi bisogni e anticipare le risposte ai bisogni emergenti. Autonomia non solo nelle scelte, ma anche dai condizionamenti che ingabbiano le associazioni e impediscono l’espressione delle loro potenzialità e della loro creatività.

FRATELLANZA viene intesa in termini di solidarietà concepisce la comunità composta da persone tra le quali esistono vincoli di collaborazione, comunanza di obiettivi, di problemi, di azioni. Assieme alla sussidiarietà e all’universalità è uno dei riferimenti essenziali per la costruzione dello stato sociale, perchè pone i cittadini in posizione di parità e non di sudditanza dei più deboli, riconoscendo a tutti pari dignità nella fruizione dei servizi.

DEMOCRAZIA è la forma di governo del popolo: garantisce la possibilità di partecipazione ed espressione a tutti i livelli tramite la creazione di organi di rappresentanza su base elettiva. Presuppone il rispetto delle idee degli altri individui e l’accettazione di decisioni diverse dal proprio pensiero. Per i più giovani le pubbliche assistenze Anpas rappresentano il primo contatto con la democrazia: non si è soli, ci si confronta, si conoscono le regole, ma si intuisce che si possono cambiare e che ognuno può contribuire in tal senso.

Grazie alla pratica di questi valori, ANPAS intende partecipare alla costruzione di una società più giusta e solidale, che permetta lo sviluppo equilibrato di pubbliche assistenze che siano coerenti nelle azioni, nel rapporto con le Istituzioni, nella promozione del Volontariato con l’idea di essere associazioni di volontariato di pubblica assistenza.

 

I rapporti con le autorità locali variano da zona a zona. Non mancano Pubbliche che hanno ottimi rapporti con il comune che oltre a concedere finanziamenti annuali a volte si carica di alcune spese come le assicurazioni dei volontari o dei mezzi. In alcuni casi è il comune stesso che ha acquistato alcuni mezzi all’associazione. I rapporti con la popolazione sono buoni anche se in molti paesi le persone ritengono che i volontari percepiscano un compenso per la loro attività oppure non comprendono le motivazioni che spingono a fare attività di volontariato. Questo tipo di rapporto si avverte poi nel tesseramento soci, infatti molte associazioni hanno difficoltà a proporlo all’esterno dell’Associazione e a coinvolgere la popolazione nelle proprie attività. Il mancato coinvolgimento della comunità si riscontra non solo nel tesseramento ma a volte anche nel rifiuto ad esempio da parte delle scuole di concedere le ore di lezione per effettuare con i bambini o i ragazzi incontri informativi e di promozione delle attività di volontariato.

 

Non mancano però casi dove il tesseramento è risuscito a coinvolgere la popolazione come ad Enna, Santa Croce Camerina o Paternò e altri come Gela dove è l’associazione stessa che non desidera avere i soci sostenitori per paura di interferenze esterne nella gestione dell’associazione. Alcune Pubbliche Assistenze sono accreditate per i progetti di Servizio Civile, i ragazzi che partecipano a questa attività per lo più arrivano nelle Associazioni per svolgere i progetti.

Anpas Sicilia

Pubbliche Assistenze

Anpas Sicilia

Maggiori Informazioni

Sei interessato/a far parte dell'associazione di volontariato laica più grande d'Italia? Compila il modulo qui sotto e ti ricontatteremo.

L’ANPAS è un’organizzazione di volontariato senza fini di lucro diffusa su tutto il territorio italiano. Attualmente, ad essa aderiscono 880 pubbliche assistenze e 282 sezioni. A livello europeo Anpas fa parte della rete SAMI – Samaritan International.

Contatti

Via Sardegna, 36 Enna
Tel. +39.093529407
segreteria@anpas-sicilia.it
redazione@anpas-sicilia.it
Codice fiscale 97070810821