Anpas Sicilia

Protezione Civile“Penta pinta pin però”, la mostra dei bambini di Amatrice nelle pubbliche assistenze siciliane

“Penta pinta pin però”, la mostra dei bambini di Amatrice nelle pubbliche assistenze siciliane

Enna, 1 dicembre 2016 (di Miriam Colaleo) – "Penta Pinta Pin Però" è il nome della mostra ideata da Anpas e che racconta la vita quotidiana del campo di Amatrice con gli occhi dei bambini e dalla loro altezza, un po’ più sù del terremoto.

Un progetto fotografico che racchiude più di 100 foto fatte dai bambini stessi. La mostra, arrivata in Sicilia in occasione dei 5 anni dall’alluvione di Saponara, è stata inaugurata il 22 Novembre nella sede della pubblica assistenza "Rivivere a Colori Saponara" che nella giornata del 30 Novembre ha coinvolto le scuole del comune per una giornata intitolata "Quando la terra trema".

Dal 2 all’8 Dicembre, la mostra si sposterà a Paternò e sarà esposta all’interno del Palazzo Alessi di Paternò e inclusa negli eventi dedicati ai festeggiamenti di Santa Barbara, Patrona di Paternò.

Dal 12 al 16 Dicembre sarà la volta di Enna, i volontari delle pubblica assistenza allestiranno la mostra alla galleria Civica in Piazza Scelfo e coinvolgeranno le scuole del capoluogo. 

Il 17 Dicembre, in occasione della chiusura dell’anno sociale di Anpas Sicilia e del consueto pranzo per gli auguri di Natale, sarà all’Hotel Garden di Pergusa.

In seguito farà tappa a Palermo presso la pubblica assistenza UGES S.O.S (date ancora da definire) e infine sarà ad Agira (EN) dal 27 al 30 Dicembre. 

 

L’ANPAS è un’organizzazione di volontariato senza fini di lucro diffusa su tutto il territorio italiano. Attualmente, ad essa aderiscono 880 pubbliche assistenze e 282 sezioni. A livello europeo Anpas fa parte della rete SAMI – Samaritan International.

Contatti

Via Roma, 353 Enna
Tel. +39.0935545909
segreteria@anpas-sicilia.it
redazione@anpas-sicilia.it
Codice fiscale 97070810821