Anpas Sicilia

SocialeNuovo defibrillatore per i volontari Anpas di Santa Croce Camerina

Nuovo defibrillatore per i volontari Anpas di Santa Croce Camerina

 L’iniziativa è stata generosamente sostenuta da diverse famiglie di Santa Croce, che in occasione della perdita di un loro caro, hanno deciso di donare alla Pubblica Assistenza Associazione Volontari del Soccorso, le offerte di parenti ed amici, per l’acquisto di un nuovo defibrillatore, che è stato posizionato in ambulanza.

Bisogna ricordare che l’arresto cardiaco improvviso colpisce così, persone di ogni età, a riposo o sotto sforzo, anche senza patologie cardiache note: è, appunto, improvviso! Magari si manifesta una volta soltanto, poi più… ma se quella volta non c’è soccorso tempestivo, sarà l’ultima, la definitiva.Ogni anno, in Italia, l’arresto cardiaco improvviso colpisce circa 70 mila persone: se ne salvano meno del 10%, quasi tutte grazie ad un immediato intervento di rianimazione cardiopolmonare (massaggio cardiaco) seguito dalla defibrillazione (che ristabilisce la normalità nel sistema elettrico del cuore).

Decisivi, per la sopravvivenza senza danni cerebrali irreversibili, sono i primi cinque minuti!Il soccorso tempestivo, in attesa dell’intervento sanitario, può prestarlo chiunque, basta che sappia cosa fare e possibilmente che sia disponibile nelle vicinanze un defibrillatore semiautomatico il cui uso è alla portata di tutti. I Volontari del Soccorso dell’AVS, durante i vari corsi di formazioni, hanno ottenuto quelle capacità e competenze tali per poter effettuare un rapido intervento. 

Non bisogna dimenticare che l’Associazione Volontari del Soccorso nasce nel lontano 1988 per venire incontro alle esigenze dei cittadini, a causa della mancanza di un’ambulanza per poter soccorrere e trasportare, al più vicino presidio ospedaliero, chi ne avesse bisogno – spiega il Presidente Salvo Barone – oggi i Volontari dell’AVS, anche se non svolgiamo quotidianamente servizio di emergenza-urgenza in ambulanza, siamo sempre presenti a pronti a rispondere alle esigenze della nostra comunità.

Soddisfazione e gratitudine sono i sentimenti predominanti dei Volontari – spiega il Responsabile dei Volontari Saro Sallemi – soddisfatto per l’acquisto del nuovo defibrillatore, ricordando che l’Associazione opera da oltre 25 su tutto il territorio comunale e non solo.

L’ANPAS è un’organizzazione di volontariato senza fini di lucro diffusa su tutto il territorio italiano. Attualmente, ad essa aderiscono 880 pubbliche assistenze e 282 sezioni. A livello europeo Anpas fa parte della rete SAMI – Samaritan International.

Contatti

Via Sardegna, 36 Enna
Tel. +39.093529407
segreteria@anpas-sicilia.it
redazione@anpas-sicilia.it
Codice fiscale 97070810821