Anpas Sicilia

Protezione CivileNubifragio a Stromboli, l’impegno delle pubbliche assistenze siciliane

Nubifragio a Stromboli, l’impegno delle pubbliche assistenze siciliane

A seguito del forte nubifragio che il 12 agosto ha colpito le isole Eolie e in particolare Stromboli è partita la macchina dei soccorsi.

Le pubbliche assistenze Anpas Sicilia sono state attivate fin dalle prime ore dal dipartimento di protezione civile regionale.

A Stromboli si sta cercando di liberare strade, case e attività commerciali da fango e detriti.  La necessità di numerose unità di personale si è resa necessaria a causa dei tanti interventi da portare termine, specialmente all´interno delle abitazioni dove le macchine per il movimento terra arrivate sull´isola non possono operare.

Già dal giorno stesso sull’isola sono arrivati 5 volontari della pubblica assistenza Club radio Cb di Barcellona Pozzo di Gotto, raggiunti il 13 agosto da altri 6 volontari.

Dal 15 agosto presenti a Stromboli anche i volontari e le volontarie delle associazioni Uges SOS di Palermo, Il cammino di Ragalna e Aretusa Soccorso di Siracusa.

Il 16 agosto ancora presente un volontario di Uges SOS a cui si sono aggiunti i volontari dell’associazione Ross di Siracusa e di Sicilia Emergenza one. Da oggi presenti anche i volontari e le volontarie della pubblica assistenza protezione civile Nissoria.

Anpas Sicilia sta assicurando circa 15 volontari e volontarie per turno.

L’ANPAS è un’organizzazione di volontariato senza fini di lucro diffusa su tutto il territorio italiano. Attualmente, ad essa aderiscono 880 pubbliche assistenze e 282 sezioni. A livello europeo Anpas fa parte della rete SAMI – Samaritan International.

Contatti

Via Sardegna, 36 Enna
Tel. +39.093529407
segreteria@anpas-sicilia.it
redazione@anpas-sicilia.it
Codice fiscale 97070810821