Anpas Sicilia

AmbienteNiscemi si mobilita contro le antenne Muos

Niscemi si mobilita contro le antenne Muos

 Otto volontari della pubblica assistenza di Niscemi mercoledì hanno assistito il concittadino Giuseppe Maida, che ha raggiunto a piedi per nove chilometri contrada Ulmo, dove sono in corso di realizzazione tre antenne Muos, dentro la Base della Marina Militare amaricana. L’uomo ha fissato a terra tre croci bianche, simbolo di purezza delle future generazioni e di morte causato da inquinamento ambientale.

Nella prima croce la scritta "Con Muos morirà la nostra salute e quella delle 200 mila persone di 4 province siciliane (Caltanissetta-Catania-Ragusa-Enna)", nella seconda "Con il Muos morirà la nostra economia agricola e quella dell’intero territorio siciliano", nella terza "Con il Muos morirà la più bella Riserva naturale di sugheri del Sud Europa".

L’ANPAS è un’organizzazione di volontariato senza fini di lucro diffusa su tutto il territorio italiano. Attualmente, ad essa aderiscono 880 pubbliche assistenze e 282 sezioni. A livello europeo Anpas fa parte della rete SAMI – Samaritan International.

Contatti

Via Sardegna, 36 Enna
Tel. +39.093529407
segreteria@anpas-sicilia.it
redazione@anpas-sicilia.it
Codice fiscale 97070810821