Anpas Sicilia

SanitàFirmato il supporto del volontariato al 118 in Sicilia. Scarica l’originale del protocollo d’intesa

Firmato il supporto del volontariato al 118 in Sicilia. Scarica l’originale del protocollo d’intesa

Tavolo tecnico per il supporto delle associazioni di volontariato alle attività del Seus 118 e nelle attività di maxi-emergenza sanitaria all’assessorato alla Salute della Regione Siciliana. Segui la diretta radio dalle ore 14 alle 16 (ecco il link di collegamento http://www.anpas-sicilia.it/webradio.aspx) con tutti gli approfondimenti del caso e i collegamenti in diretta con i protagonisti dell’incontro per conoscerne l’esito. Di seguito tutti i momenti salienti dell’incontro. 

L’incontro è iniziato, ecco chi siede al tavolo (ore 11.07) – E’ appena cominciato l’incontro. Al tavolo il presidente di Anpas Sicilia Lorenzo Colaleo e il referente regionale per la Sanità delle pubbliche assistente siciliane Giuseppe Lipari, Rino Alaimo e Sergio Spitaleri rispettivamente per la sale operative del 118 di Caltanissetta/Agrigento e Palermo/Trapani, il presidente regionale delle Misericordiae Santino Mondello, Gioacchino Sanfilippo e Nunzio Mannino della Coresa, Nicola Le Mura della Seus 118 Catania e responsabile dell’autoparco e manutenzione dei mezzi di soccorso. A presiedere il tavolo i dirigenti dell’assessorato regionale della Salute, Dino Alagna e Sebastiano Lio.

La proposta del presidente di Anpas Sicilia Lorenzo Colaleo (ore 11.26) – Un rimborso spesa di 80 euro entro i trenta chilometri effettuati per un interevento a supporto del 118 in eccedenza. Questa la proposta del presidente regionale Anpas Lorenzo Colaleo, che viene condivisa da tutto il tavolo. Una somma che appare ragionevole e pienamente inquadrata nei canoni del volontariato.

Il servizio affidato alle reti nazionali o regionali (ore 11.39) – Per accedere al servizio di supporto al 118 nelle eccedenze si dovrà far parte di una rete di volontariato nazionale o regionale, presente in almeno sei province. 

La rendicontazione attraverso i comitati regionali delle organizzazioni di volontariato (ore 11.43) – La rendicontazione dei servizi svolti sarà curata dai comitati regionali delle organizzazioni di volontariato accreditate e attivate di volta in volta dalle sale operative 118. Questo passaggio viene ritenuto necessario ai fini dello snellimento della procedura di rimborso.

Il pagamento dei servizi svolti entro novanta giorni (ore 12.02) – Sarà di novanta giorni il termine ultimo per il pagamento dei servizi svolti dalle strutture di volontariato, a partire dalla loro rendicontazione. Anche questo passaggio è stato condiviso da tutto il tavolo tecnico, che prosegue in armonia e senza intoppi.

Il tavolo tecnico verso la conclusione, si va alla firma del protocollo d’intesa (ore 12.11) – I rappresentanti delle sigle sedute al tavolo tecnico per il supporto al 118 nelle eccedenze stanno firmando il nuovo protocollo d’intesa. 

L’incontro si è concluso, accordo raggiunto fra Anpas, Misercordiae, Coresa, Seus 118 e assessorato della Salute della Regione Siciliana (ore 12.19) – E’ stato firmato ufficialmente il protocollo d’intesa per il supporto delle organizzazioni di volontariato al 118 nelle eccedenze. I soccorritori impegnati nei servizi dovranno essere in possesso dello standard formativo con il quale Anpas Sicilia ha già formato quattrocentocinquanta volontari nei mesi scorsi.

Intesa fra Anpas Sicilia e Seus 118 (ore 13.43) – E’ di pochi minuti fa una telefonata fra il presidente di Anpas Sicilia Lorenzo Colaleo e il presidente del Seus 118 Mario Chisari. Questi ha rappresentato al dirigente delle pubbliche assistenze siciliane la soddisfazione per il protollo d’intesa firmato, ormai in attesa solo del decreto che venga pubblicato sulla gazzetta Ufficiale per diventare operativa, e rinnovato la disponibilità da parte di Seus 118 a promuovere insieme ad Anpas Sicilia alcuni progetti che puntino a una ulteriore crescità del settore sanitario di soccorso in Sicilia.

Gli approfondimenti in Anpas Sicilia Notizie in Radio, dalle ore 14 alle 16 (ore 13.50) – Tutto pronto in redazione per la prima puntata di Anpas Sicilia Notizie in Radio, dedicato al nuovo procollo d’intesa firmato per il supporto del volontariato al 118 in Sicilia. Per intervenire in diretta è possibile scrivere un commento sulla bacheca sul profilo facebook Radio Anpas Sicilia, oppure inviare un sms o chiamare al numero 393/8843500

ECCO IL LINK PER ASCOLTARE LA RADIO: www.anpas-sicilia.it/webradio.aspx

Scarica l’originale del protocollo d’intesa firmato stamattina (CLICCA QUI’)

I COMMENTI DELLA GENTE D’ANPAS (Scrivi il tuo commento nell’area CONTATTI)

Giuseppe Bianco – Ragazzi ci siamo, ce l’abbiamo fatta finalmente ci muoviamo con passi da gigante!! P.A. La Provvidenza Marsala

Carmelo Palazzo – Grazie Lorenzo, sei grande!!

Nicolò Vignanello – Finalmente una notizia positiva, esprimo il mio compiacimento soprattutto per la definitività dell’accordo. Personalmente ho sempre pensato che il miglior modo per gestire le eccedenze 118 sia quello del rimborso per servizio; mi piacerebbe sapere anche i dettagli dell’accordo e sto facendo la mia ricerca su questo sito. Credo che la proposta del Presidente Colaleo, poi accolta, sia quella che poi alla fine salvi capre e cavoli nel senso che da un lato ci permette di rimanere volontari a tutti gli effetti e permette un certo ristoro di natura economica per la copertura dei costi vivi, il che oggi, specie con la crisi in ragione della quale la gente tende ad evitare le spese non strettamente necessarie e fra queste sicuramente i liberi contributi alle associazioni di volontariato. Felicitazioni a tutti noi per il risultato ottenuto nella certezza che questo punto di arrivo sia la base per il raggiungimento di tanti altri obiettivi! Con affetto. Nicolo Vignanello – volontario.

L’ANPAS è un’organizzazione di volontariato senza fini di lucro diffusa su tutto il territorio italiano. Attualmente, ad essa aderiscono 880 pubbliche assistenze e 282 sezioni. A livello europeo Anpas fa parte della rete SAMI – Samaritan International.

Contatti

Via Roma, 353 Enna
Tel. +39.0935545909
segreteria@anpas-sicilia.it
redazione@anpas-sicilia.it
Codice fiscale 97070810821