Rifiuti zero: 15-17 settembre a Firenze

 Oltre 50 relatori tra attivisti, sindaci e assessori, esperti, speakers internazionali (tra cui il professor Paul Connett) e da tutta Italia sono previsti ALLO ZW FLORENCE ALTERMEETING. Lo scopo oltre a quello DI AVANZARE UN MODELLO ALTERNATIVO DI GESTIONE DEI RIFIUTI a quello che “contemporaneamente” verrà promosso dall’INCONTRO MONDIALE DI ISWA (International Solid Waste Association) anch’esso previsto a Firenze presso il Palacongressi basato sull’incenerimento dei rifiuti E’ QUELLO DI FAR CONOSCERE ESPERIENZE VIRTUOSE E BUONE PRATICHE contenute nel progetto internazionale rifiuti zero. Saranno TRE GIORNI dedicati alla difesa della salute, della sostenibilità ambientale contro lo spreco e alla difesa dei beni comuni oltre che alla promozione di una ECONOMIA LOCALE BASATA SUL RIUTILIZZO, IL RICICLAGGIO E SU CICLI PRODUTTIVI PULITI.