Sisma Emilia Romagna. Parte la prima colonna mobile di Anpas Sicilia

di Giovanni Albanese 

E' partita pochi minuti fa dalla sede del comitato regionale di Anpas Sicilia la prima colonna mobile di quattro unità attivate per l'emergenza terremoto in Emilia Romagna. Si tratta di Angelo Cocuzza e Giuseppe Rubulotta, esperti nel settore logistico e rispettivamente idraulico ed elettricista, Miriam Colaleo, che curerà la segreteria da campo, e Sabrina Bambino, a disposizione per mansioni generiche. I quattro sono partiti in direzione Palermo, dove imbarcheranno su una nave per Genova, attraverso la quale giungeranno al campo di Anpas a Mirandola nella serata di domani.

Le unità operative, che lavoreranno nella zona del sisma fino al prossimo 9 giugno, hanno prima fatto un briefing con il responsabile regionale di Protezione civile Andrea Colaleo, che ha prospettato la situazione emiliana e motivato al lavoro di squadra.

Per adesso la Sala Operativa Regionale di Anpas Sicilia resta in pre-allerta in "codice giallo", in attesa di nuove comunicazioni nazionali. Pubbliche assistenze e volontari si preparato per eventuali prossime partenze.