Arancio Natale: le iniziative delle pubbliche assistenze

Il Natale dei volontari è fatto di servizi ordinari, emergenze, turni di notte ma anche di piccoli eventi dedicati ai più piccoli, agli anziani e a tutti le persone che ogni giorno dell’anno ricevono assistenza da ragazzi e ragazze, donne e uomini vestiti d’arancione.

TRAPANI
"Natale solidale a casa Il soccorso" è l’iniziativa che viene riproposta per il quarto anno consecutivo in memoria di Pasquale Ciarfera, volontario scomparso prematuramente. I volontari stanno già raccogliendo da fine novembre, e lo faranno fino al 20 dicembre, derrate alimentari a lunga conservazione da donare ai meno fortunati. Zucchero, pasta, olio ma anche panettoni e pandori - perché è Natale per tutti - potranno essere portati nella sede della pubblica assistenza.
Dal 27 novembre al 20 dicembre

Una giornata ecologica giorno 22 dicembre che partirà da via Marsala alle ore 9 e attraverserà il centro storico di Trapani fino a piazza Municipio. #orangebike sarà una biciclettata ecologica per sensibilizzare ognuno di noi sui temi ambientali e risparmiare un’ora di smog nel centro cittadino. L’iniziativa è portata avanti dai volontari de Il soccorso e Paceco soccorso con il coordinamento provinciale Anpas Trapani.
22 dicembre

Paternò (CT)
Un calendario ricco di attività per i volontari della pubblica assistenza di Paternò che hanno voluto dedicare questi giorni di festa alla sensibilizzazione della cittadinanza attraverso due giornate di pulizia dell’aiuole interne dell’ospedale in cui saranno apposti dei cartelli educativi ma anche grazie all’allestimento di un albero di Natale con materiali di scarto nella piazza dei mercatini. Il 24 dicembre, invece, i volontari del gruppo giovani doneranno dei pacchi alle famiglie in difficoltà.
Dal 14 al 24 dicembre

AGIRA (EN)
Il gruppo giovani della pubblica assistenza si vestirà da Babbo Natale e allieterà il natale delle prime e seconde elementari di Agira. I bambini potranno leggere le letterine e i volontari daranno loro un piccolo dono
18 dicembre

Saponara (ME)
I volontari della pubblica assistenza di Saponara in collaborazione con il comune e i volontari in servizio civile nazionale organizzano un Natale itinerante dedicato a giovani e meno giovani con un ricco programma che inizierà il 19 dicembre e terminerà il 3 gennaio. Tombolate, giochi per bambini e un buffet di dolci in condivisione. Ognuno, infatti, potrà offrire un dolce per rendere queste giornate ancora più speciali.
Dal 19 al 21 dicembre e 1 e 2 gennaio

PRIZZI (PA)
Il Natale a Prizzi sarà speciale anche grazie al gruppo giovani della pubblica assistenza AVISP. I bambini saranno accolti e guidati nei vari laboratori in cui si creeranno piccoli oggettini con materiali di riciclo o si scriverà la letterina a babbo Natale. Ci sarà un piccolo villaggio di Natale con casette e una slitta fatta di legno grazie alla collaborazione di Art artigiano wood details.
Dal 21 al 25 dicembre

Palermo
L’associazione LeAli, per il secondo anno consecutivo, offrirà un pranzo a un centinaio di senza fissa dimora.
21 dicembre

CAMMARATA (AG)
Per la quindicesima edizione consecutiva i volontari delle pubblica assistenza di San Giovanni Gemini saranno presenti al presepe vivente di Cammarata per l'assistenza sanitaria e logistica alle persone con disabilità.
Dal 22 al 29 dicembre e 1 - 5 e 6 gennaio 

Cerami (EN)
Come ogni anno torna il pomeriggio ricreativo dedicato agli anziani. I volontari del Vos Cerami organizzano tombolota, giochi e una conviviale nella loro sede.
4 gennaio