Enna, l'incontro degli istruttori di Anpas Sicilia

36 istruttori del settore sanitario, provenienti da tutte le pubbliche assistenze siciliane, si riuniranno questo fine settimana, 6 e 7 maggio, a Enna per gli aggiornamenti sulle linee guida e per un debriefing generale.
Gli istruttori, che vengono da un lungo percorso fatto di formazione e esame finale per accedere all’iscrizione all’albo regionale, continuano la loro formazione sotto la supervisione del centro di formazione regionale di Anpas Sicilia, guidato da Franco Sigari.
“La formazione è un processo che, per raggiungere certi standard qualitativi, necessita di una programmazione capillare - ha dichiarato Franco Sigari - Abbiamo bisogno di una formazione che parli una sola lingua e che sia altamente professionale. Per raggiungere obiettivi come questi è necessario creare un coinvolgimento e condividere insieme un ideale comune. Per questo motivo ci siamo dati appuntamento ad Enna con lo splendido gruppo che mi onoro di coordinare.”
Due giorni per esercitarsi con prove pratiche ma anche per approfondire temi come l’educazione non formale e il setting d’aula.
Per Antonino Giuffrida, responsabile settore sanità di Anpas Sicilia: “È importante che gli istruttori si incontrino, che annualmente si verifichino le loro competenze perché, a loro volta, formeranno dei volontari che dovranno essere in grado di intervenire in situazioni d’emergenza - non solo sanitaria ma anche di protezione civile - e quindi è nostro dovere offrire una formazione sempre più professionale”.