"Più informati più sicuri", il progetto con le scuole a Barcellona Pozzo di Gotto

 È iniziato oggi il progetto didattico formativo di protezione civile “Più informati Più sicuri” – Le Norme Comportamentali del Cittadino2", pensato dal Comune di Barcellona Pozzo di Gotta in collaborazione con il dipartimento di protezione civile regione siciliana e le associazioni di volontariato locali. 
Anpas è presente con la pubblica assistenza Club Radio CB che oggi, insieme ai colleghi di Croce Rossa, hanno parlato del volontariato e di cittadinanza attiva agli studenti delle scuole barcellonesi.
Le scuole coinvolte nel progetto sono le medie inferiori e superiori e le quarte e quinte classi delle scuole elementari. 
Nei prossimi giorni continueranno le giornate informative presso le scuole mentre il 12 e il 21 aprile sono previste delle prove di evacuazione con simulazioni di intervento in caso di calamità naturale.
I volontari della pubblica assisstenza barcellonese impegnati nel progetto sono più di 15 e saranno in 10, con 5 mezzi, nelle giornate di evacuazione. 
Alla giornata conclusiva del progetto, il 21 aprile, sarà coinvolta anche la cittadinanza ed è assicurata la presenza del capo del dipartimento di protezione civile regione siciliana, Calogero Foti.