Oggi inizia l'anno di servizio civile per 28 giovani in 5 pubbliche assistenze siciliane

Enna, 12 settembre 2016 (di Miriam Colaleo) - Hanno iniziato oggi il loro anno di servizio civile i 28 giovani, dai 18 ai 29 anni non compiuti, all'interno delle pubbliche assistenze di Anpas Sicilia.

Il bando del 2016, scaduto lo scorso 8 Luglio, ha visto la presenza di 5 pubbliche assistenze siciliane: Associazione volontari del soccorso di Santa Croce Camerina, Ente corpo volontari protezione civile Enna, Pegaso onlus Messina,  Uges S.O.S Palermo e La provvidenza di Marsala.

I giovani in servizio civile faranno attività in ambito sociale, sanitario e di protezione civile. 

"Anche quest'anno le pubbliche assistenze in Sicilia saranno arricchite dai ragazzi che faranno il loro anno di servizio civile. Un'esperienza importante e di crescita sia per loro che per i volontari che li ospitano.", ha dichiarato il presidente di Anpas Sicilia, Lorenzo Colaleo, "Abbiamo ribadito più volte che il servizio civile è una risorsa importante per le associazioni e un'esperienza unica per chi lo fa. Per questo, qualche settimana fa, abbiamo incontrato i presidenti e i progettisti del comitato regionale Anpas Toscana: un ottimo modo per fare rete, per imparare e per lavorare insieme ai progetti dei prossimi anni."

Quest'anno, i giovani in servizio civile nelle pubbliche assistenze Anpas saranno 1318 in 326 pubbliche assistenze.Sul sito di Anpas l'augurio del presidente nazionale, Fabrizio Pregliasco.